Un trattore per continuare a sognare

Ad Assisi ragazzi con disabilità e in difficoltà trovano lavoro a “La Fraternità”, cooperativa sociale della Comunità Papa Giovanni XXIII. Qui imparano come produrre l’olio, ma oggi hanno bisogno di un nuovo trattore per eseguire tutte le operazioni necessarie alla produzione e per continuare ad educare grazie al lavoro della terra. Aiutiamoli.

Un trattore per continuare a sognare

Ad Assisi ragazzi con disabilità e in difficoltà trovano lavoro a “La Fraternità”, cooperativa sociale della Comunità Papa Giovanni XXIII. Qui imparano come produrre l’olio, ma oggi hanno bisogno di un nuovo trattore per eseguire tutte le operazioni necessarie alla produzione e per continuare ad educare grazie al lavoro della terra. Aiutiamoli.

“La Fraternità”, cooperativa sociale della Comunità Papa Giovanni XXIII, è nata per dare lavoro a persone che vivono in contesti fragili, per “mettere insieme” esperienze, servizi e relazioni, per essere una grande famiglia per chi è lasciato ai margini della società, che educa e si educa, che lavora e dà lavoro. Una delle sedi operative – il nostro piccolo focolare - è sorta qui ad Assisi con il nome di “Via del Monte Oliveto “ed è nata circa venti anni fa, con gli olivi e la produzione dell’olio.
Questi alberi sono stati la prima risposta lavorativa e occupazionale per i ragazzi disabili che frequentavano il Centro Diurno della cooperativa, per quelli provenienti dal carcere, per le giovani donne vittime della strada e per tutti i ragazzi delle Case Famiglia della Comunità nel territorio, che all’epoca non avevano altre opportunità per sentirsi utili e integrati. Migliaia di ragazzi hanno imparato una professione e trovato nel lavoro e nella cura della terra, la possibilità concreta di reinserirsi nella società e ritrovare la propria dignità. 
Negli ultimi tempi abbiamo potenziato l’attività di oleocultura ma, sfortunatamente, Il piccolo trattore che ci aiutava nei lavori quotidiani si è rotto e per lavorare al meglio è indispensabile per noi avere un mezzo idoneo che ci permetta di eseguire tutte le lavorazioni, dalla trinciatura alla raccolta, dalla lavorazione del terreno al trattamento degli alberi, senza dover ricorrere a terzi o a mezzi in prestito. Abbiamo urgentemente bisogno di un trattore gommato da frutteto entro il mese di settembre, in modo da essere autonomi per la prima raccolta delle olive di quest’anno. 
L’olio che nasce dal lavoro dei ragazzi a contatto con la terra non è solo un ottimo prodotto – un dono antico- è molto di più, è la dimostrazione che le persone in difficoltà o con disabilità, quelle che solitamente vengono “scartate” dal mondo del lavoro, possono contribuire, rivelarsi necessarie, ma solo se riconosciute e valorizzate nelle proprie capacità ed inclinazioni. Avere questo nuovo trattore significa tanto per noi: non solo migliorare il processo lavorativo ma soprattutto crescere per continuare a stare al fianco dei più deboli nel rispetto e nella simbiosi con il creato che gratuitamente ci dona la terra e la vita. 

1.832 €

9%
20.000 €
16 Donazioni
2 Raccolte

SOSTIENI IL PROGETTO:

crea la tua raccolta fondi o dona per una già attiva

SOSTIENI IL PROGETTO:

crea la tua raccolta fondi
o dona per una già attiva

Condividi
“La Fraternità”, cooperativa sociale della Comunità Papa Giovanni XXIII, è nata per dare lavoro a persone che vivono in contesti fragili, per “mettere insieme” esperienze, servizi e relazioni, per essere una grande famiglia per chi è lasciato ai margini della società, che educa e si educa, che lavora e dà lavoro. Una delle sedi operative – il nostro piccolo focolare - è sorta qui ad Assisi con il nome di “Via del Monte Oliveto “ed è nata circa venti anni fa, con gli olivi e la produzione dell’olio.
Questi alberi sono stati la prima risposta lavorativa e occupazionale per i ragazzi disabili che frequentavano il Centro Diurno della cooperativa, per quelli provenienti dal carcere, per le giovani donne vittime della strada e per tutti i ragazzi delle Case Famiglia della Comunità nel territorio, che all’epoca non avevano altre opportunità per sentirsi utili e integrati. Migliaia di ragazzi hanno imparato una professione e trovato nel lavoro e nella cura della terra, la possibilità concreta di reinserirsi nella società e ritrovare la propria dignità. 
Negli ultimi tempi abbiamo potenziato l’attività di oleocultura ma, sfortunatamente, Il piccolo trattore che ci aiutava nei lavori quotidiani si è rotto e per lavorare al meglio è indispensabile per noi avere un mezzo idoneo che ci permetta di eseguire tutte le lavorazioni, dalla trinciatura alla raccolta, dalla lavorazione del terreno al trattamento degli alberi, senza dover ricorrere a terzi o a mezzi in prestito. Abbiamo urgentemente bisogno di un trattore gommato da frutteto entro il mese di settembre, in modo da essere autonomi per la prima raccolta delle olive di quest’anno. 
L’olio che nasce dal lavoro dei ragazzi a contatto con la terra non è solo un ottimo prodotto – un dono antico- è molto di più, è la dimostrazione che le persone in difficoltà o con disabilità, quelle che solitamente vengono “scartate” dal mondo del lavoro, possono contribuire, rivelarsi necessarie, ma solo se riconosciute e valorizzate nelle proprie capacità ed inclinazioni. Avere questo nuovo trattore significa tanto per noi: non solo migliorare il processo lavorativo ma soprattutto crescere per continuare a stare al fianco dei più deboli nel rispetto e nella simbiosi con il creato che gratuitamente ci dona la terra e la vita. 

Condividi

Raccolte che sostengono il progetto

APG23

Dai Ci Stai? È la piattaforma nata per creare raccolte fondi online a sostegno della Comunità Papa Giovanni XXIII, che da più di 50 anni è al fianco di chi ha bisogno.

Come utilizziamo le tue donazioni

Per ogni euro donato:

Come utilizziamo le tue donazioni

Hai bisogno di aiuto?

Scrivi a sostenitori@apg23.org oppure chiama il numero 0543.404693 dal lunedì al venerdì (orari ufficio).

Seguici anche su

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi