Diventa campione di solidarietà!

Milos è uno dei 13 figli di mamma Maria Dina e papà Dino della Casa Famiglia di Camaiore della Comunità Papa Giovanni XXIII ed ha una grande passione: il pattinaggio artistico. Nonostante i gravi problemi di salute ha già raggiunto dei risultati sorprendenti, ma il nostro campione ha bisogno di te per continuare a sognare. Lo sport a livello agonistico comporta spese onerose e per raggiungere traguardi sempre più grandi Milos ha bisogno del tuo aiuto!

Diventa campione di solidarietà!

Milos è uno dei 13 figli di mamma Maria Dina e papà Dino della Casa Famiglia di Camaiore della Comunità Papa Giovanni XXIII ed ha una grande passione: il pattinaggio artistico. Nonostante i gravi problemi di salute ha già raggiunto dei risultati sorprendenti, ma il nostro campione ha bisogno di te per continuare a sognare. Lo sport a livello agonistico comporta spese onerose e per raggiungere traguardi sempre più grandi Milos ha bisogno del tuo aiuto!

Milos ha 14 anni e ha una grande passione: il pattinaggio artistico. Per lui è una sensazione unica. Quando pattina il suo corpo diventa leggero, i piedi sfrecciano al ritmo della musica ed è felice. 
È stato campione italiano di pattinaggio artistico nella categoria AICS Azzurrini e tutti, in famiglia, fanno il tifo perché il suo sogno continui.
Milos è già un grande campione. È nato con una sindrome malformativa interna gravissima e ha subito molti interventi. Viene ancora seguito da medici specialisti, ma questo non lo ha fermato e continua ad indossare i suoi pattini. Non sempre si sente sicuro di sé come quando è in pista, ma la caduta, a volte, fa parte della gara e Milos fa tesoro di questo insegnamento per ricordarsi che è sempre possibile rialzarsi. 

Mamma Maria Dina e papà Dino credono in lui e nel suo talento e fanno tanti sacrifici per permettergli di gareggiare e di allenarsi a livello agonistico. Oltre a Milos hanno 12 figli nella loro Casa Famiglia di Camaiore della Comunità Papa Giovanni XXIII e sono mamma e papà di chi non aveva nessuno o non poteva restare nella sua famiglia. In questo incastro d’amore vogliono che ogni figlio, nelle sue esigenze e nei suoi desideri, cresca nella sua unicità, anche se questo, a volte, porta pensieri e preoccupazioni di cui non vogliono che i loro figli risentano.
Per Milos il pattinaggio è la strada attraverso la quale l’insicurezza lascia spazio alla fiducia in sé e i limiti vengono superati. È un possibile futuro per lui, ma lo sport a livello agonistico comporta spese onerose.

Maria Dina e Dino vedono i suoi occhi che si illuminano quando pattina e la libertà che prova quando il suo corpo si muove e gira su stesso e stanno facendo di tutto perché questo suo sogno continui.
Il traguardo da raggiungere insieme è permettere a Milos di continuare ad allenarsi e a gareggiare. Gli allenamenti, la preparazione atletica, gli stage e la partecipazione alle gare della federazione italiana prevedono un costo di 11.000€ per un anno. Milos ha imparato da mamma e papà che può sognare in grande per la sua vita e il tuo aiuto gli permetterà di fare conquiste sempre più importanti!

Crea la tua raccolta fondi, condividila con i tuoi amici, parenti, colleghi oppure sostieni chi l’ha già aperta con una donazione. Diventa campione di solidarietà per Milos!
Dai, ci stai?

2.661 €

24%
11.000 €
39 Donazioni
2 Raccolte fondi

SOSTIENI IL PROGETTO:

crea la tua raccolta fondi o dona per una già attiva

SOSTIENI IL PROGETTO:

crea la tua raccolta fondi
o dona per una già attiva

Condividi
Milos ha 14 anni e ha una grande passione: il pattinaggio artistico. Per lui è una sensazione unica. Quando pattina il suo corpo diventa leggero, i piedi sfrecciano al ritmo della musica ed è felice. 
È stato campione italiano di pattinaggio artistico nella categoria AICS Azzurrini e tutti, in famiglia, fanno il tifo perché il suo sogno continui.
Milos è già un grande campione. È nato con una sindrome malformativa interna gravissima e ha subito molti interventi. Viene ancora seguito da medici specialisti, ma questo non lo ha fermato e continua ad indossare i suoi pattini. Non sempre si sente sicuro di sé come quando è in pista, ma la caduta, a volte, fa parte della gara e Milos fa tesoro di questo insegnamento per ricordarsi che è sempre possibile rialzarsi. 

Mamma Maria Dina e papà Dino credono in lui e nel suo talento e fanno tanti sacrifici per permettergli di gareggiare e di allenarsi a livello agonistico. Oltre a Milos hanno 12 figli nella loro Casa Famiglia di Camaiore della Comunità Papa Giovanni XXIII e sono mamma e papà di chi non aveva nessuno o non poteva restare nella sua famiglia. In questo incastro d’amore vogliono che ogni figlio, nelle sue esigenze e nei suoi desideri, cresca nella sua unicità, anche se questo, a volte, porta pensieri e preoccupazioni di cui non vogliono che i loro figli risentano.
Per Milos il pattinaggio è la strada attraverso la quale l’insicurezza lascia spazio alla fiducia in sé e i limiti vengono superati. È un possibile futuro per lui, ma lo sport a livello agonistico comporta spese onerose.

Maria Dina e Dino vedono i suoi occhi che si illuminano quando pattina e la libertà che prova quando il suo corpo si muove e gira su stesso e stanno facendo di tutto perché questo suo sogno continui.
Il traguardo da raggiungere insieme è permettere a Milos di continuare ad allenarsi e a gareggiare. Gli allenamenti, la preparazione atletica, gli stage e la partecipazione alle gare della federazione italiana prevedono un costo di 11.000€ per un anno. Milos ha imparato da mamma e papà che può sognare in grande per la sua vita e il tuo aiuto gli permetterà di fare conquiste sempre più importanti!

Crea la tua raccolta fondi, condividila con i tuoi amici, parenti, colleghi oppure sostieni chi l’ha già aperta con una donazione. Diventa campione di solidarietà per Milos!
Dai, ci stai?
Condividi

Raccolte fondi che sostengono il progetto

APG23

Dai Ci Stai? È la piattaforma nata per creare raccolte fondi online a sostegno della Comunità Papa Giovanni XXIII, che da più di 50 anni è al fianco di chi ha bisogno.

Hai bisogno di aiuto?

Scrivi a sostenitori@apg23.org oppure chiama il numero 0543.404693 dal lunedì al venerdì (orari ufficio).

Seguici anche su

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi