Un pulmino per il "Condominio Solidale" di Fossano

In questi giorni d'emergenza sanitaria il "Condominio Solidale" di Fossano che ospita anche la Casa Famiglia “San Paolo”, della Comunità Papa Giovanni XXIII, ha bisogno di un nuovo pulmino attrezzato per disabili per stare ancora più vicino alle persone fragili e per permettere agli ospiti, con ridotte capacità motorie, di spostarsi in sicurezza.

Un pulmino per il "Condominio Solidale" di Fossano

In questi giorni d'emergenza sanitaria il "Condominio Solidale" di Fossano che ospita anche la Casa Famiglia “San Paolo”, della Comunità Papa Giovanni XXIII, ha bisogno di un nuovo pulmino attrezzato per disabili per stare ancora più vicino alle persone fragili e per permettere agli ospiti, con ridotte capacità motorie, di spostarsi in sicurezza.

Quasi un anno fa, l’Opera Diocesana di Fossano ha terminato la ristrutturazione e ha messo a disposizione l’immobile della "Divina Provvidenza" per l'accoglienza della Casa Famiglia "San Paolo" della Comunità Papa Giovanni XXIII e per permettere la nascita di un Condominio Solidale composto da 10 alloggi.
Per sostenere l'acquisto della cucina e per l'allestimento della palestra per attività sportiva e di fisioterapia, come Casa Famiglia della Comunità Papa Giovanni XXIII, abbiamo avviato su questa piattaforma una raccolta fondi. Grazie all'aiuto di tante persone abbiamo raggiunto il traguardo, riuscendo a comprare tutto il necessario.
Oggi nel Condominio Solidale "Divina Provvidenza", oltre alla nostra Casa Famiglia “San Paolo”, vivono circa 40 persone: genitori anziani con figli diversamente abili che si trovano in un contesto dove ricevono l’aiuto di tutti per gestire la quotidianità, una giovane coppia di sposi con una bimba appena nata, che muove i primi passi nella vita coniugale, persone adulte con disabilità gravi che sperimentano un percorso di vita in autonomia, giovani che scelgono di abitare qui per condividere la loro vita con gli ultimi… e tante altre esperienze di vita.
E durante questo anno quanta "vita" è passata e quante persone ci hanno permesso di entrare nelle loro vite per bisogno, per parlare, per crescere, grazie ai giovani che aiutiamo, per confrontarci, grazie ai gruppi scout che ci vengono a trovare. 
La vita di condominio ci permette di vivere il clima familiare in maniera diversa ma ugualmente preziosa e così arricchisce il nostro spirito.
Ci rendiamo conto che la condivisione della vita è davvero un dono, ancora di più in questi giorni così stravolti per l'attuale emergenza sanitaria: ci aiutiamo a vicenda e stiamo ancora più vicini alle persone fragili per tutelarle e non farle uscire di casa, assistendole nelle loro necessità quotidiane. 
Essere in 40, però, comporta anche continui spostamenti per gli impegni e le esigenze di tutti. Il pulmino che abbiamo è ormai molto vecchio e poco sicuro, e le auto non sono adatte per trasportare le persone con disabilità motorie gravi che vivono qui e che hanno bisogno di raggiungere gli ospedali per le visite. 
Al "Condominio Solidale" serve un pulmino attrezzato al trasporto per disabili e come abbiamo già fatto nei mesi scorsi, vogliamo fare di tutto per raccogliere la cifra necessaria ad acquistarlo e vogliamo farlo di nuovo attraverso questa modalità, chiedendovi di sostenerci in questo progetto creando anche voi delle raccolte fondi per contribuire.
Siamo sognatori, ma sappiamo che con il vostro aiuto possiamo trasformare il sogno in realtà.
Il costo è di 39.000€, abbiamo già ricevuto un contributo di 5.000€ dalla Diocesi di Fossano, di 20.000€ dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Fossano, un contributo deliberato di 2.500 euro di Bene Banca e 4.000€ da un altro donatore... ma non basta.
Per l’acquisto del pulmino mancano 10.000€ e per raggiungerli confidiamo in voi, che già una volta avete scelto di sostenere la nostra famiglia. Se riusciamo a raggiungere i 15.000€ potremo fare ancora di più e aggiungere anche un ulteriore ausilio per i disabili. 
Mai come in queste settimane ci rendiamo conto di quanto sia importante vivere pensando al bene degli altri, di quelli più fragili. Abbiamo ancora bisogno di voi! Grazie.

Maurizio e Giovanna, papà e mamma della Casa Famiglia “San Paolo”

---
Puoi donare anche tramite: 

BONIFICO BANCARIO
Codice Iban: IT 04X 030 6909 6061 0000 0008 036 
Intestato a Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII - Attività ONLUS
Causale: 20R003 Pulmino condominio solidale

BOLLETTINO POSTALE
Versamento sul c/c n. 12148417 
Intestato a: Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII - Attività ONLUS
Causale: 20R003 Pulmino condominio solidale

14.235 €

100%
13.500 €
66 Donazioni
Una raccolta

SOSTIENI IL PROGETTO:

crea la tua raccolta fondi o dona per una già attiva

SOSTIENI IL PROGETTO:

crea la tua raccolta fondi
o dona per una già attiva

Condividi
Quasi un anno fa, l’Opera Diocesana di Fossano ha terminato la ristrutturazione e ha messo a disposizione l’immobile della "Divina Provvidenza" per l'accoglienza della Casa Famiglia "San Paolo" della Comunità Papa Giovanni XXIII e per permettere la nascita di un Condominio Solidale composto da 10 alloggi.
Per sostenere l'acquisto della cucina e per l'allestimento della palestra per attività sportiva e di fisioterapia, come Casa Famiglia della Comunità Papa Giovanni XXIII, abbiamo avviato su questa piattaforma una raccolta fondi. Grazie all'aiuto di tante persone abbiamo raggiunto il traguardo, riuscendo a comprare tutto il necessario.
Oggi nel Condominio Solidale "Divina Provvidenza", oltre alla nostra Casa Famiglia “San Paolo”, vivono circa 40 persone: genitori anziani con figli diversamente abili che si trovano in un contesto dove ricevono l’aiuto di tutti per gestire la quotidianità, una giovane coppia di sposi con una bimba appena nata, che muove i primi passi nella vita coniugale, persone adulte con disabilità gravi che sperimentano un percorso di vita in autonomia, giovani che scelgono di abitare qui per condividere la loro vita con gli ultimi… e tante altre esperienze di vita.
E durante questo anno quanta "vita" è passata e quante persone ci hanno permesso di entrare nelle loro vite per bisogno, per parlare, per crescere, grazie ai giovani che aiutiamo, per confrontarci, grazie ai gruppi scout che ci vengono a trovare. 
La vita di condominio ci permette di vivere il clima familiare in maniera diversa ma ugualmente preziosa e così arricchisce il nostro spirito.
Ci rendiamo conto che la condivisione della vita è davvero un dono, ancora di più in questi giorni così stravolti per l'attuale emergenza sanitaria: ci aiutiamo a vicenda e stiamo ancora più vicini alle persone fragili per tutelarle e non farle uscire di casa, assistendole nelle loro necessità quotidiane. 
Essere in 40, però, comporta anche continui spostamenti per gli impegni e le esigenze di tutti. Il pulmino che abbiamo è ormai molto vecchio e poco sicuro, e le auto non sono adatte per trasportare le persone con disabilità motorie gravi che vivono qui e che hanno bisogno di raggiungere gli ospedali per le visite. 
Al "Condominio Solidale" serve un pulmino attrezzato al trasporto per disabili e come abbiamo già fatto nei mesi scorsi, vogliamo fare di tutto per raccogliere la cifra necessaria ad acquistarlo e vogliamo farlo di nuovo attraverso questa modalità, chiedendovi di sostenerci in questo progetto creando anche voi delle raccolte fondi per contribuire.
Siamo sognatori, ma sappiamo che con il vostro aiuto possiamo trasformare il sogno in realtà.
Il costo è di 39.000€, abbiamo già ricevuto un contributo di 5.000€ dalla Diocesi di Fossano, di 20.000€ dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Fossano, un contributo deliberato di 2.500 euro di Bene Banca e 4.000€ da un altro donatore... ma non basta.
Per l’acquisto del pulmino mancano 10.000€ e per raggiungerli confidiamo in voi, che già una volta avete scelto di sostenere la nostra famiglia. Se riusciamo a raggiungere i 15.000€ potremo fare ancora di più e aggiungere anche un ulteriore ausilio per i disabili. 
Mai come in queste settimane ci rendiamo conto di quanto sia importante vivere pensando al bene degli altri, di quelli più fragili. Abbiamo ancora bisogno di voi! Grazie.

Maurizio e Giovanna, papà e mamma della Casa Famiglia “San Paolo”

---
Puoi donare anche tramite: 

BONIFICO BANCARIO
Codice Iban: IT 04X 030 6909 6061 0000 0008 036 
Intestato a Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII - Attività ONLUS
Causale: 20R003 Pulmino condominio solidale

BOLLETTINO POSTALE
Versamento sul c/c n. 12148417 
Intestato a: Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII - Attività ONLUS
Causale: 20R003 Pulmino condominio solidale

Condividi

Raccolte che sostengono il progetto

APG23

Dai Ci Stai? È la piattaforma nata per creare raccolte fondi online a sostegno della Comunità Papa Giovanni XXIII, che da più di 50 anni è al fianco di chi ha bisogno.

Come utilizziamo le tue donazioni

Per ogni euro donato:

Come utilizziamo le tue donazioni

Hai bisogno di aiuto?

Scrivi a sostenitori@apg23.org oppure chiama il numero 0543.404693 dal lunedì al venerdì (orari ufficio).

Seguici anche su

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi