Il tuo aiuto per continuare ad essere famiglia per chi è solo

La Casa Famiglia di Gian Paolo e Paola, della Comunità Papa Giovanni XXIII, ha urgente bisogno di alcuni lavori, fondamentali per le persone con disabilità che la abitano: come Michael che a causa della sua grave disabilità non può camminare e potrà continuare a vivere con la sua famiglia solo se in casa verrà installata una piattaforma elevatrice. La spesa è alta, aiutiamoli insieme a raggiungere l’obiettivo per permettergli di essere famiglia per chi non ce l’ha!

Il tuo aiuto per continuare ad essere famiglia per chi è solo

La Casa Famiglia di Gian Paolo e Paola, della Comunità Papa Giovanni XXIII, ha urgente bisogno di alcuni lavori, fondamentali per le persone con disabilità che la abitano: come Michael che a causa della sua grave disabilità non può camminare e potrà continuare a vivere con la sua famiglia solo se in casa verrà installata una piattaforma elevatrice. La spesa è alta, aiutiamoli insieme a raggiungere l’obiettivo per permettergli di essere famiglia per chi non ce l’ha!

A Pontremoli, nella Casa Famiglia “Santa Maria dell'Annunciazione” di Gian Paolo e Paola, in oltre 25 anni di vita hanno trovato accoglienza tantissime persone: bambini, mamme in gravidanza o con neonati in un momento di difficoltà, persone provenienti dal carcere, persone con disabilità mentali e fisiche, anziani soli. 

Attualmente in Casa Famiglia vivono 9 persone. Oltre a mamma Paola e papà Gian Paolo, ci sono i loro due figli naturali di 17 e 24 anni; Michela con la sindrome Down, adottata e in casa con loro da 30 anni; Cristina di 15 anni in affidamento dall'età di tre anni con paralisi celebrale infantile; Michael di 8 anni, in affidamento da quasi otto anni con grave paralisi celebrale; un signore in misura alternativa al carcere ed un membro di Comunità missionario di 75 anni.

La loro è una grande casa in centro città, comoda ai servizi e alle necessità delle persone che la abitano ma ha un problema: è disposta su tre piani senza ascensore. La gestione della vita quotidiana è ormai diventata molto difficile soprattutto per Cristina e Michael perché a causa della loro disabilità fanno molta fatica a camminare e a muoversi.

Sono necessari, quindi, alcuni lavori come il rifacimento del bagno affinché sia idoneo a persone con mobilità ridotta e la costruzione di una piattaforma elevatrice: questi interventi saranno indispensabili soprattutto per le persone con disabilità ma anche per quelle più anziane, presenti e future. La piattaforma elevatrice è davvero fondamentale perché solo installandola Michael potrà continuare a vivere con Paola e Gian Paolo, a vivere con la sua mamma, il suo papà e i suoi fratelli.

La spesa per questi lavori è davvero molto alta, ma grazie alla Comunità, ad alcuni risparmi e all’aiuto di amici e conoscenti una parte è già stata coperta. Paola e Gian Paolo devono ancora raccogliere 40.000€ per riuscire ad avviare i lavori e permettere alle persone accolte nella loro casa di continuare a vivere con loro. 

La loro Casa Famiglia ha urgentemente bisogno di te! 
Crea la tua raccolta fondi, condividila con i tuoi amici, parenti, colleghi oppure sostieni chi l’ha già aperta con una donazione. Dai, ci stai?
---
Puoi donare anche con bonifico bancario o bollettino postale.
IBAN: IT04 X030 6909 6061 0000 0008 036
CONTO CORRENTE POSTALE: 12148417
Entrambi intestati a: Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII – ONLUS
Specificando in causale: 23R008 lavori Casa Famiglia Pontremoli

45.993 €

92%
50.000 €
191 Donazioni
2 Raccolte fondi

SOSTIENI IL PROGETTO:

crea la tua raccolta fondi o dona per una già attiva

SOSTIENI IL PROGETTO:

crea la tua raccolta fondi
o dona per una già attiva

Condividi
A Pontremoli, nella Casa Famiglia “Santa Maria dell'Annunciazione” di Gian Paolo e Paola, in oltre 25 anni di vita hanno trovato accoglienza tantissime persone: bambini, mamme in gravidanza o con neonati in un momento di difficoltà, persone provenienti dal carcere, persone con disabilità mentali e fisiche, anziani soli. 

Attualmente in Casa Famiglia vivono 9 persone. Oltre a mamma Paola e papà Gian Paolo, ci sono i loro due figli naturali di 17 e 24 anni; Michela con la sindrome Down, adottata e in casa con loro da 30 anni; Cristina di 15 anni in affidamento dall'età di tre anni con paralisi celebrale infantile; Michael di 8 anni, in affidamento da quasi otto anni con grave paralisi celebrale; un signore in misura alternativa al carcere ed un membro di Comunità missionario di 75 anni.

La loro è una grande casa in centro città, comoda ai servizi e alle necessità delle persone che la abitano ma ha un problema: è disposta su tre piani senza ascensore. La gestione della vita quotidiana è ormai diventata molto difficile soprattutto per Cristina e Michael perché a causa della loro disabilità fanno molta fatica a camminare e a muoversi.

Sono necessari, quindi, alcuni lavori come il rifacimento del bagno affinché sia idoneo a persone con mobilità ridotta e la costruzione di una piattaforma elevatrice: questi interventi saranno indispensabili soprattutto per le persone con disabilità ma anche per quelle più anziane, presenti e future. La piattaforma elevatrice è davvero fondamentale perché solo installandola Michael potrà continuare a vivere con Paola e Gian Paolo, a vivere con la sua mamma, il suo papà e i suoi fratelli.

La spesa per questi lavori è davvero molto alta, ma grazie alla Comunità, ad alcuni risparmi e all’aiuto di amici e conoscenti una parte è già stata coperta. Paola e Gian Paolo devono ancora raccogliere 40.000€ per riuscire ad avviare i lavori e permettere alle persone accolte nella loro casa di continuare a vivere con loro. 

La loro Casa Famiglia ha urgentemente bisogno di te! 
Crea la tua raccolta fondi, condividila con i tuoi amici, parenti, colleghi oppure sostieni chi l’ha già aperta con una donazione. Dai, ci stai?
---
Puoi donare anche con bonifico bancario o bollettino postale.
IBAN: IT04 X030 6909 6061 0000 0008 036
CONTO CORRENTE POSTALE: 12148417
Entrambi intestati a: Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII – ONLUS
Specificando in causale: 23R008 lavori Casa Famiglia Pontremoli

Condividi

Raccolte fondi che sostengono il progetto

Notizie dai fundraiser

APG23

Dai Ci Stai? È la piattaforma nata per creare raccolte fondi online a sostegno della Comunità Papa Giovanni XXIII, che da più di 50 anni è al fianco di chi ha bisogno.

Hai bisogno di aiuto?

Come funziona?
Scrivi a sostenitori@apg23.org oppure chiama il numero 0543.404693 dal lunedì al venerdì (orari ufficio).

Seguici anche su