Noi ci mettiamo la vita: ognuno di voi può metterci... del calore!

Mio marito Luca ed io vogliamo raccontarci, secondo il nostro stile un po' ironico, partendo con una battuta. Perché vi chiediamo di metterci il vostro calore? Perché la casa in cui abitiamo e che apriamo a chiunque abbia bisogno di cura e amore, necessita di alcuni interventi di ristrutturazione proprio riferiti al "calore" da produrre in inverno e da cui ripararsi in estate.La nostra caldaia, infatti, ci sta abbandonando e abbiamo bisogno di sostituirla. Inoltre, dopo diversi anni di permanenza sulle magnifiche colline di Cinto Euganeo (PD), dobbiamo proteggerci da zanzare e insetti vari. Unica salvezza: le zanzariere! Questa, che vi esprimiamo col sorriso, è un’attenzione per i piccoli ai quali diamo accoglienza e amore. Come Francesco - molti di voi lo conoscono come Ciccio perché ha recitato nel film "Solo Cose Belle" - che con la sua importante disartria, prima che uccida la zanzara ha già subito 5 goal (cioè, punture di insetto, espresse in metafora calcistica, data la sua grande passione per questo sport), causandogli molto fastidio e gravi irritazioni. In 14 anni di matrimonio come mamma e papà di casa famiglia della Comunità Papa Giovanni XXIII abbiamo accolto adolescenti in difficoltà, adulti con limiti cognitivi e mentali e donne rimaste sole. Ognuno di loro, insieme ai nostri figli naturali, è cuore pulsante della nostra famiglia e un dono di cui siamo profondamente grati.Oggi vogliamo rivolgere a te la nostra gratitudine perché siamo sicuri che ce la metterai tutta per aiutarci. Tutti questi lavori, infatti, richiedono una spesa di 7.700 € e da soli non possiamo farcela. Per questo abbiamo urgente bisogno del tuo aiuto!Dona adesso e aiutaci a prenderci cura della nostra casa. E per moltiplicare il tuo aiuto, apri anche tu una raccolta fondi e condividila con i tuoi amici. Mio marito Luca ed io potremo continuare a dedicare la nostra vita ai “piccoli” e fragili: una gocciolina nell'oceano che, se non ci fosse, bisognerebbe inventarla! GRAZIE!---PUOI DONARE ANCHE CON BONIFICO BANCARIO O BOLLETTINO POSTALE.Intestatario: Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII – ONLUSCausale: 22R010 Lavori CF Aquila e PriscillaIBAN: IT04 X030 6909 6061 0000 0008 036CONTO CORRENTE POSTALE: 12148417

Noi ci mettiamo la vita: ognuno di voi può metterci... del calore!

Raccolta fondi di Maria Cristina Borromeo

Mio marito Luca ed io vogliamo raccontarci, secondo il nostro stile un po' ironico, partendo con una battuta. Perché vi chiediamo di metterci il vostro calore? Perché la casa in cui abitiamo e che apriamo a chiunque abbia bisogno di cura e amore, necessita di alcuni interventi di ristrutturazione proprio riferiti al "calore" da produrre in inverno e da cui ripararsi in estate.


La nostra caldaia, infatti, ci sta abbandonando e abbiamo bisogno di sostituirla. Inoltre, dopo diversi anni di permanenza sulle magnifiche colline di Cinto Euganeo (PD), dobbiamo proteggerci da zanzare e insetti vari. Unica salvezza: le zanzariere! Questa, che vi esprimiamo col sorriso, è un’attenzione per i piccoli ai quali diamo accoglienza e amore. Come Francesco - molti di voi lo conoscono come Ciccio perché ha recitato nel film "Solo Cose Belle" - che con la sua importante disartria, prima che uccida la zanzara ha già subito 5 goal (cioè, punture di insetto, espresse in metafora calcistica, data la sua grande passione per questo sport), causandogli molto fastidio e gravi irritazioni. 


In 14 anni di matrimonio come mamma e papà di casa famiglia della Comunità Papa Giovanni XXIII abbiamo accolto adolescenti in difficoltà, adulti con limiti cognitivi e mentali e donne rimaste sole. Ognuno di loro, insieme ai nostri figli naturali, è cuore pulsante della nostra famiglia e un dono di cui siamo profondamente grati.


Oggi vogliamo rivolgere a te la nostra gratitudine perché siamo sicuri che ce la metterai tutta per aiutarci. Tutti questi lavori, infatti, richiedono una spesa di 

7.700 € e da soli non possiamo farcela. Per questo abbiamo urgente bisogno del tuo aiuto!

Dona adesso e aiutaci a prenderci cura della nostra casa. E per moltiplicare il tuo aiuto, apri anche tu una raccolta fondi e condividila con i tuoi amici. Mio marito Luca ed io potremo continuare a dedicare la nostra vita ai “piccoli” e fragili: una gocciolina nell'oceano che, se non ci fosse, bisognerebbe inventarla! GRAZIE!

---

PUOI DONARE ANCHE CON BONIFICO BANCARIO O BOLLETTINO POSTALE.

Intestatario: Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII – ONLUS

Causale: 22R010 Lavori CF Aquila e Priscilla

IBAN: IT04 X030 6909 6061 0000 0008 036

CONTO CORRENTE POSTALE: 12148417

5.210 €

100%
5.000 €
18 Donazioni
La raccolta fondi sostiene: Una casa sicura per chi ha bisogno di amore

Maria Cristina e Luca sono mamma e papà della Casa Famiglia “Aquila e Priscilla” della Comunità Papa Giovanni XXIII. Qui a Cinto Euganeo (PD) la loro casa è un luogo di accoglienza e amore dove adolescenti in difficoltà, adulti con problemi cognitivi e donne rimaste sole hanno trovato cura e protezione. Oggi però la casa necessita di interventi urgenti: lavori di ristrutturazione, sostituzione della caldaia e installazione di zanzariere. Aiuta Maria Cristina e Luca perché possano continuare ad aprire ai più fragili le porte della loro casa, ogni contributo è importante!

DONA

DONA

APG23

Dai Ci Stai? È la piattaforma nata per creare raccolte fondi online a sostegno della Comunità Papa Giovanni XXIII, che da più di 50 anni è al fianco di chi ha bisogno.

Hai bisogno di aiuto?

Scrivi a sostenitori@apg23.org oppure chiama il numero 0543.404693 dal lunedì al venerdì (orari ufficio).

Seguici anche su