Un'auto per la Casa Famiglia "Rinaldi"

La macchina della Casa Famiglia "Rinaldi" della Comunità Papa Giovanni XXIII è vecchia e datata: è ora di comprare un nuovo mezzo per tutti, per viaggiare in sicurezza e poter continuare ad essere famiglia per chi non ce l'ha.

Un'auto per la Casa Famiglia "Rinaldi"

La macchina della Casa Famiglia "Rinaldi" della Comunità Papa Giovanni XXIII è vecchia e datata: è ora di comprare un nuovo mezzo per tutti, per viaggiare in sicurezza e poter continuare ad essere famiglia per chi non ce l'ha.

Siamo Luca e Michela, papà e mamma della Casa Famiglia “Rinaldi” della Comunità Papa Giovanni XXIII e viviamo a Cittadella (PD). Il desiderio di essere famiglia per persone che hanno bisogno d’aiuto è nato in noi fin da molto giovani. Ci piace creare relazioni vere, sincere e profonde, con chi si trova in difficoltà. Infatti la nostra porta è sempre stata aperta per chiunque abbia bussato: da 30 anni condividiamo la nostra quotidianità, la nostra casa, la nostra tavola con chi ha bisogno e, per necessità, condividiamo anche la nostra macchina!
In famiglia siamo in 8, due dei nostri figli riescono a spostarsi in maniera autonoma ma il resto della famiglia viaggia sempre insieme. Gli spostamenti sono tanti, così come gli impegni di tutti fra scuola, sport e attività varie. 
Purtroppo la macchina che abbiamo è oramai molto vecchia, abbiamo già cambiato il motore una volta e ormai i costi di manutenzione sono troppo alti. Proprio per questo abbiamo capito che è arrivata l’ora di acquistare una nuova auto 7 posti che ci permetta di muoverci tutti insieme. 
Il costo è alto ed è per questo che chiediamo il vostro aiuto. Tutti insieme, mettendo ciascuno ciò che può, potremo riuscire a raccogliere i fondi necessari per l'acquisto. Don Oreste lo diceva sempre “Dai ci stai?” e noi oggi lo chiediamo a voi. Aiutateci in questa sfida!

20.757 €

94%
22.000 €
71 Donazioni
Una raccolta

SOSTIENI IL PROGETTO:

crea la tua raccolta fondi o dona per una già attiva

SOSTIENI IL PROGETTO:

crea la tua raccolta fondi
o dona per una già attiva

Condividi
Siamo Luca e Michela, papà e mamma della Casa Famiglia “Rinaldi” della Comunità Papa Giovanni XXIII e viviamo a Cittadella (PD). Il desiderio di essere famiglia per persone che hanno bisogno d’aiuto è nato in noi fin da molto giovani. Ci piace creare relazioni vere, sincere e profonde, con chi si trova in difficoltà. Infatti la nostra porta è sempre stata aperta per chiunque abbia bussato: da 30 anni condividiamo la nostra quotidianità, la nostra casa, la nostra tavola con chi ha bisogno e, per necessità, condividiamo anche la nostra macchina!
In famiglia siamo in 8, due dei nostri figli riescono a spostarsi in maniera autonoma ma il resto della famiglia viaggia sempre insieme. Gli spostamenti sono tanti, così come gli impegni di tutti fra scuola, sport e attività varie. 
Purtroppo la macchina che abbiamo è oramai molto vecchia, abbiamo già cambiato il motore una volta e ormai i costi di manutenzione sono troppo alti. Proprio per questo abbiamo capito che è arrivata l’ora di acquistare una nuova auto 7 posti che ci permetta di muoverci tutti insieme. 
Il costo è alto ed è per questo che chiediamo il vostro aiuto. Tutti insieme, mettendo ciascuno ciò che può, potremo riuscire a raccogliere i fondi necessari per l'acquisto. Don Oreste lo diceva sempre “Dai ci stai?” e noi oggi lo chiediamo a voi. Aiutateci in questa sfida!
Condividi

Raccolte che sostengono il progetto

Notizie dai fundraiser

APG23

Dai Ci Stai? È la piattaforma nata per creare raccolte fondi online a sostegno della Comunità Papa Giovanni XXIII, che da più di 50 anni è al fianco di chi ha bisogno.

Come utilizziamo le tue donazioni

Per ogni euro donato:

Come utilizziamo le tue donazioni

Hai bisogno di aiuto?

Scrivi a sostenitori@apg23.org oppure chiama il numero 0543.404693 dal lunedì al venerdì (orari ufficio).

Seguici anche su

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi